Vaccinazione dei caregiver e/o conviventi di persone fragili

L'ATS ha reso noto che i caregiver e/o conviventi di persone dichiarate fragili ai sensi della L. 104/92 art. 3 comma 3, ovvero estremamente vulnerabili per patologie certificate, possono richiedere priorità per la vaccinazione anti-Covid mediante la compilazione dell'allegato modulo, da restituire al Comune che provvederà a trasferire la richiesta al Servizio competente. Si tiene a precisare che il Comune non esercita alcun controllo sulle richieste, pertanto chiunque richieda priorità è responsabile delle dichiarazioni rese mediante autocertificazione.

Data:
04 Maggio 2021